Amò, andiamo a fare un giro?

“Senti c’arietta fresca amò. Pijamo li caschi e annamo a fasse n’giro?”

Un giro?

Un Giroooo?

C’ho da cucinà,

da stirà,

da lavà,

da taglià l’erba

da stampà ‘e lettere

da nnaffià r’prato

da svotà a lavatrice

da piscià er cane

da soffià ‘e foglie

da carburà la machina

da saldà ‘n cancello

da pitturà no stadio

da ntonacà er colosseo

da scrostà le cicche dee gomme da masticà sur viale

“So’ tornato! E’ stato proprio un bel giro.

Ma te stai ancora a chiacchierà?”

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *