Prima multa… e sortilegi…

 

il 17 novembre scorso fu proprio una giornata di quelle da dimenticare…e ancora oggi le sfighe di quel dì nefasto si ripresentano.

Ricordo ancora la dinamica di quell’inizio di giornata di me@#da, a partire dalla sveglia che non suonò, ad un guasto idrico che non mi permise di docciarmi, ascensore bloccato, batteria dell’auto a terra, sciopero dei mezzi pubblici.

Feci un respiro profondo e affrontai il freddo mattutino con la vespa per andare a lavoro.

Continua a leggere

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter